Tag: la grande fabbrica delle parole

  • Le fiabe scacciapaure

    Come ci insegnano i bambini al laboratorio, per liberarsi dalle paure ci vogliono le farfalle, le caramelle, le fate. E le storie. Leggi Le fiabe scacciapaure, l’articolo di febbraio di Terre di mezzo – street magazine.    

  • La giraffa va a sciare

    Di solito le giraffe non sanno sciare, ma la nostra amica Lilli aveva sentito parlare di una spiaggia in Sardegna dove si svolgevano delle gare sulla sabbia e da allora il suo sogno era stato quello di diventare una campionessa.  Per prima cosa doveva arrivare a Is Piscinas, il luogo dove si svolgeva il campionato…

  • La mia prima volta

    Quando cambi casa la prima cosa che pensi è: ritornerò? La prima volta che ho traslocato ho cambiato anche Paese e lingua, non è facile a sei anni”.  “La mia prima volta“ raccontata al laboratorio. Leggi l’articolo su Terre di mezzo – street magazine.

  • Concorso letterario per le scuole – in scadenza le preiscrizioni!

    “Una storia lontana narrata da un oggetto”, è questo il tema del concorso letterario de La Grande Fabbrica delle Parole con Terre di mezzo – street magazine, per le scuole secondarie di primo e secondo grado e da quest’anno anche per le scuole primarie. Affrettatevi, le preiscrizioni scadono il 19 febbraio! Giudici d’eccezione gli scrittori…

  • Michele D'Ignazio

    Michele D’Ignazio è nato a Cosenza nel 1984. È coautore del Dizionario per un lavoro da matti (Ancora del Mediterraneo, 2010). Un suo racconto, Sdjsak, è apparso nella raccolta Aspiranti scrittori (Terre di mezzo editore, 2010), mentre Scioperare al rovescio è stato pubblicato su Granta Italia nel 2011. Nel 2012 esce Storia di una matita per Rizzoli. È…

  • La bambina che parlava ai cani

    Metti una mattina al laboratorio lo scrittore Giorgio Fontana, l’illustratrice Désirée Gedda e la fantasia di venti bambini… C’era una volta una bambina di nome Piuri Fiore che sapeva parlare con i cani malati. Viaggiava spesso, passando dal prato di un castello all’ospedale dove li curava. Il suo più grande desiderio, però, era quello di imparare a parlare…

  • Siete curiosi?

    Sono ricominciati i laboratori! Siete curiosi di sapere cosa accade a La Grande Fabbrica delle Parole?   A cosa potrebbe servire un retino da farfalle?   Forse ad acchiappare parole per scrivere bellissime storie?         Che bello quando si inventa tutti insieme! E quando si condivide con i compagni di classe.  …

  • Ricominciamo dai piccoli

    La giornalista Marina Terragni inaugura il 2013 della sua rubrica “Maschile/Femminile” su Io Donna raccontando l’esperienza de La Grande Fabbrica delle Parole. O meglio, lasciando la parola ai piccoli che, intervistando una dozzina di scrittori al laboratorio, hanno saputo dare vita al “rarissimo caso in cui le domande sono più avvincenti delle risposte”. Le interviste…

  • Che cosa accadrà?

    Tra pochi giorni ricominceranno i laboratori di scrittura creativa… con un inizio promettente! Il 17 gennaio ci saranno lo scrittore Giorgio Fontana e l’illustratrice Désirée Gedda. L’ultima volta che sono capitati insieme a La Grande Fabbrica delle Parole è successo questo:       Cosa accadrà questa volta?        

  • Ascolta una storia che viene da lontano sul sito del MIUR!

    “Ascolta una storia che viene da lontano…”, il concorso di scrittura per le scuole promosso da Terre di mezzo – street magazine e La Grande Fabbrica delle Parole, alla sua seconda edizione, è pubblicato anche sul sito del Ministero dell’Istruzione!  Dove nascono le storie? Dai ricordi infantili di qualcuno che ce le ha raccontate, da incontri inaspettati, dalla voce…