Non tutti i draghi sono uguali. Ce li immaginiamo sempre verdi, spaventosi e forti. 

Ma esiste un castello, costruito sopra un vulcano attivo, dove vive un draghetto dispettoso. E azzurro. Si chiama Fiocco di Lava e non è per niente contento del suo colore. Vorrebbe assomigliare a tutti gli altri draghi e vorrebbe anche trovare la forza per imparare a volare, così da poter raggiungere nuovi amici lontani. Ma proprio non riesce a capire come.

Un giorno, nella cantina del castello, cercando una fionda per fare dispetti alle ranocchie e agli uccellini del giardino, trova in un vecchio armadio un cane a due teste. La creatura, in realtà, è una vecchia Dea, trasformata così da una brutta strega cattiva.

La Dea consiglia al drago di calarsi nel vulcano. Pare, infatti, che bevendo la lava il draghetto possa diventare forte e rosso.

Continua anche tu la storia come hanno fatto i bambini della 5C della scuola Ciresola di Milano!