La Grande Fabbrica delle Parole è un progetto di Insieme nelle Terre di Mezzo ODV. Nasce nel 2009, in un quartiere simbolo del cambiamento multiculturale della città, la zona di via Padova, ed è il primo laboratorio di scrittura creativa in Italia a ispirarsi al modello di 826 Valencia, creato a San Francisco dallo scrittore Dave Eggers. Con l’intento di favorire la coesione sociale e l’incontro tra culture, il progetto si sviluppa fino a coinvolgere le scuole di tutto il territorio di Milano e non solo. Dal 2013, La Grande Fabbrica delle Parole si trova presso l’ex-Fornace Gola, in Alzaia Naviglio Pavese, 16, con il patrocinio del Municipio 6. 

Organizzando laboratori gratuiti di scrittura creativa per le scuole primarie e secondarie di primo grado, rivolti principalmente a bambine e bambini,  ragazze e ragazzi a rischio di emarginazione culturale, la Grande Fabbrica delle Parole ospita ogni anno 500 bambine e bambini. 

Inoltre, si avvale del supporto di scrittori, editor, disegnatori, giornalisti, creativi, studenti ed insegnanti nel ruolo di tutor-volontari del laboratorio, desiderosi di condividere le proprie competenze e la propria passione per lo scrittura con le bambine e i bambini ospiti de La Grande Fabbrica delle Parole.

I numeri dal 2009 ad oggi

0
Bambine/i e ragazze/i provenienti in particolare da scuole a rischio di marginalizzazione culturale
0
Laboratori gratuiti
0
Scuole partecipanti da tutte le zone di Milano e dalla Lombardia
0
Tutor volontari, che mettono a disposizione di bambini e ragazzi la loro professionalità e il loro tempo
0
Insegnanti coinvolti nelle attività