Tiziana Cera Rosco torna a portare la poesia al laboratorio. Insieme ad Andrea Serrapiglio regala a La Grande Fabbrica delle parole un incontro, Scrivere come Alberi, una piccola scommessa di ascolto e fare integrato.

Domani i ragazzi inventeranno trascriveranno leggeranno piloteranno suoni e voci contemporaneamente, cose antiche e avanguardie tenute insieme dall’idea di Connessione.

Vi racconteremo strada facendo sui nostri social network  Facebook e Twitter

L’incontro fa parte di Clorofilla , un progetto più ampio che comprende la performance artistica e una proposta educativo per le scuole. Per informazioni: clorofilla.performance@gmail.com